Impostazioni: Esportazione/importazione dati [Civico]
impostazioni:esportazione_importazione

Impostazioni: Esportazione/importazione dati

Quest'area è accessibile solo agli utenti di tipo manager

Civico esporta ed importa i dati partendo da un file .CSV (comma-separated values). Per ulteriori informazioni consultare il relativo articolo su Wikipedia.
L'utilizzo di un formato standard semplifica il trasferimento dei dati da/verso un altro gestionale, oppure l'elaborazione con software di terze parti (es. Microsoft Excel o OpenOffice) piuttosto che il backup personale.
Attenzione: i file .CSV consistono in un elenco formattato di record, ma non nelle relazioni dei dati: ciò significa che è possibile, ad esempio, esportare l'elenco di tutti i condominii ma non le loro unità immobiliari o i valori millesimali. Questa scelta serve a garantire la massima compatibilità con altri gestionali, indipendentemente dalla struttura del loro database.

Esportazione dei dati

L'esportazione dei dati permette di esportare le anagrafiche comuni e le anagrafiche dei condomini per poterli ulteriormente elaborare con un foglio elettronico, per importarli agevolmente in un altro gestionale o per effettuare un backup dei dati.

Scegliere dunque i dati da esportare dal menu a tendina e il carattere divisorio (tabulazione, punto e virgola, due punti, virgola); se necessario, spuntare Prima riga con intestazione campi per generare l'intestazione sulla prima riga del file (utile per importare i dati in un foglio elettronico).

Importazione dei dati

Questa funzione permette di importare i dati salvati in formato .csv, siano essi generati da un altro gestionale che da Civico stesso: ad esempio sarà possibile importare i dati di un altro account (attenzione: come specificato sopra, l'importazione dei condominii andrà a ricreare le loro schede anagrafiche, ma non la loro struttura).

Per iniziare l'importazione bisogna anzitutto caricare il file in formato .csv sul server:

  1. Indicare il tipo di dati da importare (Anagrafiche comuni o anagrafiche condominii),
  2. specificare il file .csv di origine cliccando sul bottone Scegli file e selezionandolo da una cartella locale sul computer,
  3. indicare il carattere divisorio presente nel file di origine (tabulazione, punto e virgola, due punti, virgola),
  4. specificare se il file di origine contiene la riga di intestazione,
  5. cliccare sul tasto Upload per caricare il file di origine sul server per la successiva elaborazione.

Dopo il caricamento sarà visualizzata un'anteprima da cui modificare l'associazione tra i campi importati e i campi del database di Civico:

Civico visualizza un'anteprima delle prime 250 righe del file CSV caricato. In questa fase i dati non sono ancora importati: indicare la corretta associazione dei campi con i campi del database di Civico, selezionandoli dai menu a tendina. I campi data, se presenti, devono avere formato GG/MM/AAAA, GG-MM-AAAA oppure unix timestamp. Per proseguire l'operazione cliccare sul pulsante Conferma importazione in calce alla pagina; per annullarla (e caricare un altro file) cliccare su Nuovo upload.

I dati eventualmente già presenti non saranno sovrascritti e, in caso di omonimia, verranno creati dei duplicati.

File CSV di grosse dimensioni potrebbero causare timeout del server ed essere importanti solo in parte: pertanto è consigliabile dividerli in intervalli non superiori alle 2.000 righe e caricarli separatamente.

impostazioni/esportazione_importazione.txt · Ultima modifica: 2016/11/18 08:45 (modifica esterna)