Immobili: Piano dei conti [Civico]
immobili:piano_dei_conti

Immobili: Piano dei conti

Inserimento di un nuovo mastro

Il piano dei conti elenca e definisce i mastri (ovvero i criteri di ripartizione delle spese) ed i sottoconti (ulteriori criteri di ripartizione per ogni mastro).

Cliccare su per aprire la finestra di inserimento di un nuovo mastro. Ci sono due tipologie di ripartizione delle spese che verranno visti in dettaglio qui di seguito.

Ripartizione percentuale

E' la ripartizione più utilizzata:

Civico assegna un progressivo in automatico al nuovo mastro: sarà possibile riordinare i mastri successivamente. Si riporta la descrizione del mastro e si definisce il periodo di competenza che Civico fa coincidere con il periodo della gestione selezionata, ma che è comunque modificabile cliccando su e selezionando altre date di riferimento.

E' possibile altresì stabilire la percentuale delle spese a carico del proprietario.

Infine si inseriscono le percentuali di ripartizione a seconda del numero di persone del nucleo famigliare, della superficie, del volume dell'unità o in base alle tabelle millesimali e dei contatori predefiniti. Cliccare su Salva per confermare l'inserimento.

Ripartizione automatica tra più mastri

Se si rende necessario ripartire una spesa tra più mastri, si seleziona Ripartizione automatica tra più mastri alla voce Tipologia. La finestra si presenta in questo modo:

Sulla sinistra è possibile scegliere un mastro o un sottoconto di riferimento e sulla destra la percentuale di influenza della voce selezionata. Cliccare su Salva per confermare l'inserimento.

Gestione del piano dei conti

Una volta inseriti tutti i mastri, si possono anche inserire i sottoconti (se necessario).

Passare il mouse sopra l'area grigia che riporta la descrizione del mastro e selezionare dal menù contestuale (). Si aprirà una finestra per inserire un sottoconto:

Basta inserire la descrizione del sottoconto e cliccare su Salva. La voce inserita apparirà sulla colonna di destra, a fianco del mastro di riferimento.

Per modificare un mastro, passare il mouse sull'area grigia con il nome del mastro e cliccare su dal menù contestuale (). Per eliminare un mastro invece, selezionare .

Per modificare un sottoconto, passare il mouse sull'area grigia con il nome del sottoconto e cliccare su dal menù contestuale (). Per eliminare il sottoconto invece, selezionare .

I mastri possono essere riordinati; spostare il mouse vicino all'ID del mastro (): alla comparse delle frecce (), mantenendo premuto il tasto sinistro del mouse trascinare la riga del mastro alla posizione desiderata.

La funzione di riordino dei mastri tramite trascinamento è disponibile solo impostando l'ordinamento predefinito dei mastri “per codice” dal pannello di controllo.

Infine, cliccando su è possibile eseguire una stampa riepilogativa dei mastri, ordinandoli per codice o per tipologia (mastri a ripartizione percentuale o automatica).

Ogni gestione ha il suo piano dei conti, tabelle millesimali, mastri, prospetti, ecc. Alla chiusura della stessa Civico permetterà comunque di duplicare comodamente tutte le ripartizioni configurate nella nuova gestione.

immobili/piano_dei_conti.txt · Ultima modifica: 2016/11/18 08:45 (modifica esterna)